Informazioni


Data di fondazione

3 ottobre 1997

Sede

Arezzo (c.a.p. 52100), Via Pellicceria, 23

Telefono e Fax

0575.299386 (fax temporaneamente inattivo)

E-mail

info@societastoricaretina.org, presidente@societastoricaretina.org

Sito web

www.societastoricaretina.org

Periodico

"Notizie di Storia".
La Società storica aretina è iscritta nel nuovo Registro degli operatori di comunicazione, tenuto dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, al n. 6811. Incluso nella lista delle riviste scientifiche ai fini dell'abilitazione nazionale dei docenti universitari (deliberazione Anvur n. 12 dell'8 febbraio 2014). Incluso nell'elenco regionale delle riviste toscane di cultura (decreto dirigenziale della Regione Toscana del 7 ottobre 2014).

Logotipo

Elaborazione della “Sapienza” di Giorgio Vasari (per concessione della Soprintendenza per i Beni e per il paesaggio, per il patrimonio storico, artistico e demoetnoantropologico di Arezzo).

Partita IVA

01610500512

Codice fiscale

92026550514 (da indicare nella scheda per la devoluzione del 5 per mille

Conto corrente postale

n. 11900529
(codice IBAN: IT19 B076 0114 1000 0001 1900 529)

Conto corrente bancario

n. 36380, BancaEtruria, Sede di Arezzo, Corso Italia 179, Arezzo
(codice IBAN: IT62 B053 9014 1000 0000 0036 380)

Natura giuridica

Associazione riconosciuta con decreto dirigenziale della Regione Toscana n. 1513 del 24 marzo 2004; senza fini di lucro; iscritta nel Registro regionale delle persone giuridiche private dal 25 marzo 2004, posizione n. 362. Iscritta nel Registro regionale delle Associazioni di promozione sociale (decreto del Presidente della Provincia di Arezzo n. 122 del 20 settembre 2003).

Scopi

Studio e investigazione della storia in generale e di quella locale in particolare; divulgazione di conoscenze storiche critiche e scientificamente fondate; tutela e valorizzazione delle fonti documentarie, archivistiche e bibliografiche. Come obiettivo più ambizioso la SSA si propone di favorire la realizzazione di un'organica Storia di Arezzo e del territorio aretino.

Origine

La SSA è stata costituita da 174 soci fondatori, riuniti nell'Auditorium Ducci di Arezzo. La SSA ha un remoto antecedente nella Sezione di Arezzo della R. Deputazione di Storia Patria per la Toscana, attiva dal 1936 al 1946.

Caratteristiche

La SSA annovera fra i soci ordinari: storici, professori universitari, personalità del mondo della cultura, uomini politici, insegnanti, giornalisti, cultori di storia, liberi professionisti. Dato il suo carattere di associazione civica, rispecchiato dalla eterogenea composizione, la SSA ha allacciato rapporti di collaborazione con tutte le istituzioni aretine (politiche, culturali, scolastiche, economiche, ecc.), oltre che con le associazioni affini.

Attività

La SSA persegue le sue finalità attraverso convegni, conferenze, pubblicazioni, corsi di aggiornamento, ecc., ma sviluppa anche iniziative più direttamente rivolte ai soci (scambi culturali, escursioni, agevolazioni di vario genere).

Riconoscimenti

Nell'anno 2005 la SSA è stata insignita del Premio "Civitas Aretii" dal Comune di Arezzo; nell'anno 2014 del Premio "Giorgio Vasari" dall'Associazione Progetto Arezzo.

Servizi per i soci

Consulenza storiografica e orientamento bibliografico.
Accesso alla biblioteca societaria.
Sconto del 10% su tutte le edizioni in commercio a diffusione nazionale, di uso non scolastico.
Diffusione di pubblicazioni dei soci.
Partecipazione ad escursioni nel territorio.
Invio omaggio del periodico d'informazione "Notizie di Storia".
Casella gratuita di posta elettronica personale.

Modalità di adesione

Domanda scritta su apposito modulo, avallata da due soci.

Quota associativa annuale 2015)

euro 40,00 (riduzione del 50% per studenti e disoccupati)